+
All
Dates
24
February
Saturday
+
All
Dates
24
February
Saturday
CON GLI OCCHI DELL'INVISIBILE
CON GLI OCCHI DELL'INVISIBILE

60 min

Language: Italiano

Una storia che parla di chi non si vede, di chi viene lasciato solo, di chi è diverso. Di chi vive ai margini della
società, allora come oggi. Necessità, fato?
Quasimodo nasce da una famiglia di zingari che lo abbandona perché deforme. Cresce da solo, e la
cattedrale di Notre-Dame diventa la sua casa, l’uovo, il nido, la patria, l’universo. Ne è il campanaro e
dunque è anche il custode delle amate campane che però lo renderanno sordo. Così anche La sola porta
che la natura gli aveva lasciato spalancata sul mondo si era bruscamente chiusa per sempre. Simbolo della
diversità, gobbo e deforme, verrà solamente sfiorato dall'amore durante tutta la sua vita, ma sarà un
amore straziante fino a farlo morire. Una storia che ci arriva dal passato lontano, ma che si ripete
tristemente nel presente e che troppo spesso rischia ancora di restare invisibile.

Una rappresentazione di danza e teatro, con sei ballerine di Motus Dance Company, la voce narrante di
Marco Foresti nel ruolo di Quasimodo. Coreografie di Jennifer Ravasio e Simonetta Campioni.

Sabato 24 febbraio 2024 ore 20:30 – Teatro Qoelet via Leone XIII n.22 Bergamo
Biglietti https://redona.18tickets.it/

Per info motusdancecompany.mdc@gmail.com

60 min

Language: Italiano

Una storia che parla di chi non si vede, di chi viene lasciato solo, di chi è diverso. Di chi vive ai margini della
società, allora come oggi. Necessità, fato?
Quasimodo nasce da una famiglia di zingari che lo abbandona perché deforme. Cresce da solo, e la
cattedrale di Notre-Dame diventa la sua casa, l’uovo, il nido, la patria, l’universo. Ne è il campanaro e
dunque è anche il custode delle amate campane che però lo renderanno sordo. Così anche La sola porta
che la natura gli aveva lasciato spalancata sul mondo si era bruscamente chiusa per sempre. Simbolo della
diversità, gobbo e deforme, verrà solamente sfiorato dall'amore durante tutta la sua vita, ma sarà un
amore straziante fino a farlo morire. Una storia che ci arriva dal passato lontano, ma che si ripete
tristemente nel presente e che troppo spesso rischia ancora di restare invisibile.

Una rappresentazione di danza e teatro, con sei ballerine di Motus Dance Company, la voce narrante di
Marco Foresti nel ruolo di Quasimodo. Coreografie di Jennifer Ravasio e Simonetta Campioni.

Sabato 24 febbraio 2024 ore 20:30 – Teatro Qoelet via Leone XIII n.22 Bergamo
Biglietti https://redona.18tickets.it/

Per info motusdancecompany.mdc@gmail.com
Saturday 24/02/2024
Cineteatro Qoelet, Bergamo
Seats
Back to Map
Select a schedule
Reset
Reset
Selected seats
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.